Blog

Vantastic Lukas: Cambi d'acqua costanti

Vantastic Lukas: Ständige Gewässerwechsel | Hammer Tackle

Bagnanti e campeggiatori ovunque

C'era davvero troppo da fare nelle acque della regione dal mio amico Sebastien... Non avevo voglia di mischiarmi alla folla di bagnanti e campeggiatori. Avrei preferito andare in un'altra regione della Francia, ma stavo ancora aspettando che mi arrivasse l'adattatore del gas che mi serviva per utilizzare le bombole del gas francese nel camper. Sfortunatamente questi vengono consegnati dalla Cina al mio amico Sebastien. Questo mi ha legato un po’ alla regione…

Cambio di programma

Di ritorno al “Holzsee”, a meno di 2 ore di macchina, dopo una breve ricerca di lavoro ho incontrato il pescatore tedesco Christian. Stava pescando da solo in Francia e ci siamo subito trovati bene. Il giorno dopo abbiamo deciso subito di andare insieme fino all'acqua dove già la settimana scorsa ero seduto con Micha e la sua ragazza e abbiamo catturato due volte il vecchio Schuppi.
In realtà il piano era diverso, dato che ultimamente sono stato in macchina abbastanza spesso, volevo riposarmi ancora qualche giorno. Tuttavia, grazie a Christian ho acquisito una nuova motivazione per andare a pescare. Inoltre, viaggiare da soli fa apprezzare sempre di più la buona compagnia, quindi dovrebbe andare nella direzione opposta per 2,5 ore...

Lo shock

Purtroppo le 2,5 ore sono diventate molto di più... La mia cagnolina Mara ha iniziato a comportarsi in modo molto strano durante il viaggio. Quando ad un certo punto mi sono reso conto che non era una delle sue stranezze "normali", ma che davvero non si sentiva bene, mi sono fermato in un parcheggio per vedere rapidamente cosa c'era che non andava. Dava l'impressione di essere completamente fuori di sé, come sotto effetto di una droga... Ero sicuro che avesse mangiato ancora una volta della spazzatura che era in giro e questa volta c'era qualcosa di intollerabile. Ho contattato il mio amico Sebastien e ha trovato un veterinario nelle vicinanze. Purtroppo era domenica e non c'erano molti medici reperibili. Il veterinario, che era aperto, era a pochi minuti di macchina. Tuttavia, il supplemento domenicale è stato segnalato direttamente. Dopo una lunga attesa, il medico mi ha detto che Mara doveva restare sul posto per farsi controllare. Una sensazione di disagio. Non ho mai dovuto lasciare Mara da un medico senza sapere esattamente cosa stesse succedendo.
Poiché Christian ed io eravamo sicuri che gli esami e la richiamata avrebbero potuto richiedere molto tempo, ci siamo recati al lago designato per l'ora che ci restava ancora davanti. La mia sensazione era tutt'altro che buona e ho avuto una sensazione di nausea allo stomaco tutto il giorno. Per me la pesca non aveva più alcun ruolo. Stavo solo aspettando una chiamata positiva dal medico.
Quando arrivammo in un posto appena percorribile sul lago dove volevamo restare solo fino al giorno successivo, quella sera ricevetti la chiamata: Mara doveva rimanere nella clinica veterinaria fino al giorno successivo.

Tira un sospiro di sollievo

Per la prima volta da quando la ho, abbiamo passato la notte separati, una sensazione strana. La chiamata di soccorso arrivò la mattina dopo, Mara era di nuovo molto più in forma. Così sono corsa via e l'ho presa in braccio. Con 300 euro in meno nel portafoglio e nessuna diagnosi precisa, si presumeva, come previsto, che avesse mangiato qualcosa di immangiabile. Contenti di averla di nuovo al mio fianco, siamo tornati al lago per un'altra notte dove Christian ci stava aspettando. Le azioni si sono fermate, quindi volevamo cambiare qualcosa. La pesca tra me e Christian è stata simile: nessuno di noi due è un fan delle sessioni di giorni interi nello stesso posto e dell'uso di grandi campagne alimentari; abbiamo provato molto di più per trovare il pesce...

Di nuovo al volante

Dopo aver girovagato per un po' intorno al lago, non eravamo sicuri di cosa fare e siamo tornati all'Holzsee, dove ci siamo incontrati. Durante il viaggio ho notato che tutto questo andare in giro influenzava pian piano il mio umore e mi sentivo sempre più sbilanciata. Grazie a Dio c'erano molti posti disponibili sul lago a metà settimana e abbiamo deciso per la parte bassa del lago. Siamo stati lì una notte, ho preso due pesci più piccoli, che ho subito liberato. Il giorno successivo siamo fuggiti dal vento previsto per cercare un angolo più riparato. Sfortunatamente quello verso cui stavo andando era già occupato. Abbiamo girovagato intorno al lago solo per renderci conto alla fine che nulla era adatto a noi o al vento che si alzava. Quindi continua ancora. Siamo andati da Sebastien perché dopo 4 settimane era finalmente arrivato il mio tanto desiderato adattatore per il gas. Al lago vicino, abbiamo cercato un posto libero proprio all'estremità del lago. Non è l'ideale per quanto riguarda la pesca, ma almeno avevamo un posto. Tutto intorno a noi - cosa abbastanza normale ultimamente: numerosi bagnanti e amici del campeggio. La sera ho effettivamente catturato un pesce di piccole dimensioni, che ho subito lasciato nuotare di nuovo.

destinazione finale

Gli ultimi giorni sono stati molto caldi e abbiamo potuto sopravvivere solo all'ombra. Siamo rimasti al lago un'altra notte e non abbiamo avuto ulteriori azioni con i pesci. La nostra zona sembrava deserta. Christian aveva intenzione di cambiare nuovamente l'acqua, io volevo aspettare finché non avesse controllato la situazione sul posto e si fosse trasferito in un luogo attraente. Verso mezzogiorno abbiamo ricevuto la notizia positiva che il posto precedentemente scelto era vacante. Così ho seguito l'esempio e qualche giorno fa ho raggiunto il lago dove aspettavamo la diagnosi di Mara.

Che avanti e indietro. Ero seccato ma sicuro che questa volta fosse l'ultima tappa insieme per me e Christian. Ero stufo di stare seduto in macchina. Il tempo previsto al lago era promettente, quindi ho preparato le canne quella sera. Il giorno successivo si è verificato un processo molto lento su una delle aste di Christian. Un buon specchio è finito nel guadino dopo una rissa dalla riva. Abbiamo festeggiato insieme il pesce. Con mia sorpresa, a parte altri tre pesci gatto, nonostante le migliori condizioni non è successo nient'altro. Comunque almeno ho tempo per scrivere un nuovo blog! 😉

Commenta

Nota che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Scopri di più

Shutdown Fishing: Ein spontaner Roadtrip durch Deutschland | Hammer Tackle
Vantastic Lukas: Entschleunigen | Hammer Tackle